Giornata Mondiale dell'Acqua 2018


In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua venerdì 23 marzo 2018 alle ore 17.30 presso il comprensorio del Parco delle Fonti di Torrate di Chions si terrà una conferenza pubblica dal titolo "La risposta è nella natura: come possiamo ridurre inondazioni, siccità e inquinamento dell'acqua".

Inoltre, nella mattinata, alcune classi degli Istituti I.S.I.S. "A. Malignani" di Udine, I.S.I.S. "G. D'Annunzio" di Gorizia ed I.S.I.S. "Brignoli-Einauidi-Marconi" di Gradisca d'Isonzo parteciperanno ad una attività di monitoraggio geofisico coordinata dall'OGS.

 

PROGRAMMA LAVORI:

17.30 "Introduzione dei lavori e indirizzi di saluto" (Renato Santin sindaco di Chions, Andrea Vignaduzzo Presidente di Livenza Tagliamento Acque SpA)

17.45 "Nuove alleanze con la natura per ridurre rischi da alluvioni e da siccità" (Giancarlo Gusmaroli, Direttore tecnico del Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale)

18.00 "Cambiamenti climatici: quali effetti sul nostro territorio?" (Andrea Cicogna, ARPA FVG)

18.15 "Salvaguardia degli acquiferi dei bacini bassa pianura pordenonese: attività di ricerca nell'area di Savorgnano" (Enrico Marin, Livenza Tagliamento Acque)

18.30 "La gestione delle inondazioni" (Damiano Giordani, Protezione Civile FVG)

18.45 "Tutte le acque portano al mare: incontro-scontro tra dolce e salato" (Marina Cabrini, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale)

19.00 "Io controllo! Migliorare il mondo e la qualità della nostra vita rispettando animali, piante, aria, acque" (Franco Varisco, Multiproject srl Gorizia)

19.15 "Conclusioni e interventi del pubblico

L'incontro sarà coordinato da Nada Cok giornalista RAI

 

Programma completo  -

Condividi questa notizia