Il nuovo Consiglio di Amministrazione di Livenza Tagliamento Acque


In data 10 luglio 2018 l’assemblea dei soci di Livenza Tagliamento Acque SpA ha deliberato la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione della Società che rimarrà in carica per i prossimi tre anni.

In rappresentanza dei comuni veneti sono stati nominati: Andrea Vignaduzzo presidente uscente e Alessio Alessandrini già presidente di Acque del Basso Livenza SpA dal 2000 al 2011, mentre per i comuni friulani: Maura Chiarot consigliera uscente, Celeste Bortolin già amministratore unico di Sistema Ambiente Srl incorporata a fine 2017 in LTA e Milva Cleva.

Il CdA nella seduta del 11 luglio ha riconfermato all’unanimità presidente il Dott. Andrea Vignaduzzo, per il ruolo di Vicepresidente è stato designato Celeste Bortolin.


“Ringrazio i soci e il nuovo CdA per la fiducia accordatami, continueremo a lavorare con il massimo impegno per dare rilievo al nostro territorio e al sistema idrico integrato, realizzando le opere necessarie al miglioramento e all’efficientamento della rete idrica, della rete fognaria e del sistema degli impianti di depurazione come rispetto per l’ambiente e garanzia di tutela per le generazioni future. Vogliamo contribuire sempre di più allo sviluppo sociale ed economico della comunità che serviamo, tutto ciò, ovviamente, con l’appoggio dei comuni soci, dei cittadini e di tutte le istituzioni”

 

Il Presidente di Livenza Tagliamento Acque SpA

Dott. Andrea Vignaduzzo

 

Condividi questa notizia