Convegno Viveracqua - PSA Piano di Sicurezza dell'Acqua


Un importante momento per approfondire le caratteristiche del Piano Strategico di Salvaguardia della Risorsa Idrica, il nuovo metodo di valutazione e gestione del rischio del sistema acquedottistico che monitora l’intera filiera idrica dalla captazione alla distribuzione finale alle utenze.

Viveracqua, che riunisce 12 gestori del servizio idrico integrato del Veneto e Friuli Venezia Giulia al servizio di 593 comuni e 4,8 milioni di abitanti, insieme alla Regione Veneto e all’Istituto Superiore di Sanità, ha avuto il ruolo di regia per l’elaborazione di uno dei primi PSA in Italia, quello per il sistema acquedottistico di Lonigo (Vicenza) che serve oltre 100.000 abitanti in 26 Comuni nelle province di Vicenza, Verona e Padova e che è stato oggetto dell’emergenza PFAS. Un’esperienza importante che servirà per realizzare i PSA di tutti i sistemi acquedottistici del Veneto.

Al convegno interverranno Luca Lucentini, Direttore del Reparto di Qualità dell’acqua e salute dell’Istituto Superiore di Sanità; Francesca Russo, Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare, Veterinaria della Regione Veneto; Linda Chioffi, Direttore Dipartimento di Prevenzione ULSS 9 Regione Veneto; Giuseppina Cristofani, Direttore del Consiglio di Bacino Brenta.

Maggiori informazioni a questo link

Condividi questa notizia