Consiglio 1

Chiudi il rubinetto quando non serve, eviterai un inutile spreco. Il rubinetto del tuo bagno ha una portata di circa 10 litri al minuto, quando ti lavi i denti, ti fai lo shampoo o la barba tienilo aperto solo per il tempo effettivamente necessario.

Consiglio 2

Un rubinetto che perde spreca tanta acqua, al ritmo di 90 gocce al minuto si sprecano 4.000 litri di acqua in un anno. Controlla se i rubinetti o la cassetta del water hanno una perdita, con un po' di attenzione e una corretta manutenzione dei rubinetti di casa risparmierai acqua e denaro.

Consiglio 3

Oltre il 30% dell’acqua che consumi in casa esce dallo scarico del tuo wc, ogni volta che premi il pulsante ne consumi circa 10-11 litri. Se ne hai la possibilità installa una cassetta di scarico dotata di doppio tasto o di regolatore di flusso ti farà risparmiare migliaia di litri di acqua ogni anno.

Consiglio 4

Usa sempre la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico; scegli sempre i modelli a basso consumo ossia di classe A, consumano meno acqua e meno energia. Doppio risparmio!!

Consiglio 5

Quando lavi la tua auto usa sempre il secchio invece di utilizzare l’acqua corrente per bagnare la carrozzeria, insaponarla e risciacquarla. Il risultato è lo stesso e avrai risparmiato decine di litri d’acqua.

Consiglio 6

Innaffia il giardino e l’orto con parsimonia e sempre verso sera: quando il sole è calato, l’acqua evapora più lentamente e non viene sprecata, ma assorbita dalla terra. Se ne hai la possibilità raccogli l’acqua piovana ed usala per innaffiare. Recupera l’acqua “usata”, ad esempio quella utilizzata per lavare le verdure. Le tue piante e la tua bolletta ne riceveranno beneficio.

Consiglio 7

Monta dei semplici frangigetto, puoi risparmiare fino al 50% di acqua. I frangigetto sono dei semplici dispositivi che diminuiscono la quantità d’acqua in uscita dal rubinetto senza diminuire la resa e il confort. Costano poco e si montano in pochi minuti sui rubinetti di bagni e cucina ed avrai un notevole risparmio.

Consiglio 8

Per lavare le verdure usa una bacinella e chiudi il rubinetto. Quando lavi le verdure ricorda che un buon lavaggio non si fa lasciando scorrere su di esse molta acqua, ma lasciandole a mollo e sfregandole con le dita, utilizza l’acqua corrente solo per il risciacquo.

Consiglio 9

Meglio la doccia anziché la vasca da bagno: puoi risparmiare fino al 75%!! Per un bagno servono oltre 150 litri d’acqua mentre per una doccia ce ne vogliono circa 40-50 litri, se poi installi un riduttore di flusso ed un miscelatore il risparmio sarà ancora maggiore.

Consiglio 10

Controlla il tuo contatore a rubinetti chiusi. Fai questa prova: la sera controlla che tutti i rubinetti di casa siano ben chiusi e leggi il contatore dell’acqua; al mattino controlla di nuovo quanto segna. Una differenza anche minima sta a significare che c’è una perdita, quindi chiama il tuo idraulico e fai controllare l’impianto evita inutili consumi e soprattutto danni alla tua abitazione..